«La necessità dell’ateismo» al cimitero acattolico di Roma

Il 4 luglio 2012 si è tenuta al cimitero acattolico (anche detto cimitero protestante) presso la Piramide a Roma la presentazione di uno dei primi libri editi da Nessun Dogma, la casa editrice dell’UAAR. Il testo, La necessità dell’ateismo, di Percy Bysshe Shelley, è tra i primissimi scritti dal poeta inglese e gli valse l’espulsione dall’università di Oxford.
Non esisteva ancora una completa edizione italiana, che è stata curata da una socia UAAR, la dott.ssa Federica Turriziani Colonna, che ha presentato il libro insieme al poeta e scrittore Franco Buffoni in un’insolita location: l’appuntamento era infatti davanti alla tomba di John Keats, altro giovane poeta inglese che finì i suoi giorni in Italia (morì a Roma a 26 anni di tubercolosi).
La stessa Federica Turriziani Colonna ha illustrato l’opera e Franco Buffoni ne ha letto e commentato diversi passi.
Dopo la presentazione i presenti si sono recati alla tomba in cui si trovano le ceneri di Shelley, morto a 29 anni nel 1822 nelle acque di Lerici e cremato a Viareggio prima di essere interrato a Roma.




Alcune immagini della presentazione; nella foto in basso, Federica Turriziani Colonna e Franco Buffoni
(Foto: Sergio D’Afflitto)

 
 


Circolo UAAR di RomaVia Ostiense 89, 00144 Roma — Tel. 06 575 7611 - 338 316 3509 — e-mail